Locale

Elezioni Crotone, al ballottaggio “Terra Libera” non sosterrà Pugliese

Comune Crotone

CROTONE – “Terra Libera Calabria”, l’associazione guidata dal Senatore Francesco Molinari, ha fatto sapere che al ballottaggio per le elezioni Comunali di Crotone non sosterrà la corsa di Ugo Pugliese. La motivazione risiede nella scelta di prendere le distanze dal gruppo “No Eni” di Pietro Infusino che, a sua volta, garantirà il proprio appoggio allo stesso Pugliese.

«Ci ha deluso, e non poco, la scelta del gruppo “No Eni”, guidato da Pietro Infusino (a cui nel primo turno avevamo dato sostegno), di garantire appoggio, al ballottaggio,  alla corsa di Ugo Pugliese. Non ci accoderemo in questa scelta, perchè sostenere Pugliese, espressione dell’area Sculco,  vuol dire appoggiare quel passato  che ha segnato il declino e la fine di Crotone, anche se dietro una faccia pulita. Proseguire sulla stessa strada scelta da Infusino & Co  significherebbe tradire i principi ispiratori di “Terra Libera”, ma soprattutto, significherebbe rinnegare la ragione che, al primo turno, ci aveva spinto a metterci la faccia, appoggiando la coalizione collegata  al candidato a sindaco Infusino. Scelta  che ritenevamo giusta, proprio perché sganciato dai vecchi sodalizi politici, responsabili della distruzione di una città, dalle grandi potenzialità  economiche per una notevole dotazione culturale, una spiccata vocazione turistica, ma per le quali le più bieche logiche personalistiche nella gestione del potere hanno rappresentato un vero e proprio tappo. E non si può certo dire che quel filone, di cui Pugliese è espressione, non ne sia stato protagonista. Perciò, lo diciamo chiaramente: Pugliese non avrà  il sostegno di “Terra Libera”, perché chiunque abbia a cuore le sorti di Crotone non può compiere una scelta tanto scellerata».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com