Primo Piano

Torino: ‘Ndrangheta, maxi sequestro di beni

 

TORINO – La Direzione Ivestigativa Antimafia ha effettuato un maxi sequestro di beni, in Piemonte, nei confronti di un affiliato alla ‘Ndrangheta, ritenuto capo di una ‘locale’ da anni operante nel Torinese. Oltretutto la Direzione Antimafia sta completando il sequestro di mobili, immobili e società per un valore di circa 7 milioni di euro. Dall’inizio dell’anno, la Dia di Torino ha effettuato sequestri e confische nei confronti di appartenenti alla ‘Ndrangheta in Piemonte per un valore complessivo di 22 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email





To Top