Primo Piano

Uomo arrestato: pugni e calci alla ex

 

LAMEZIA TERME (CZ) – Gaetano Pino Migliore, 38 anni è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme con l’accusa di lesioni, violenza privata, violazione di domicilio aggravata e atti persecutori alla ex. L’uomo ha sfondato la porta dell’appartamento in cui la sua ex  viveva dopo averlo lasciato ed ha iniziato a colpirla con pugni e calci.  Sono stati alcuni vicini ad avvertire i carabinieri per porre fine all’aggressione. Oltretutto la donna aveva già denunciato l’uomo già un anno fa.

Print Friendly, PDF & Email





To Top