In Evidenza

In arrivo “Reveal Linq”, il monitor cardiaco impiantabile

sala operatoria_medici

CATANZARO  – È più piccolo di una ministilo, la pila che viene normalmente usata per il telecomando del televisore di casa. Eppure, è in grado di monitorare l’attività cardiaca per tre anni, ogni giorno, su tutto l’arco delle ventiquattro ore e inviare, in remoto, in ospedale, i dati elettrocardiografici del paziente. Si chiama “Reveal Linq”, il monitor cardiaco impiantabile introdotto per la prima volta al S.Anna Hospital di Catanzaro dall’équipe dell’unità operativa di Elettrofisiologia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top