Calcio

Catanzaro, a Fondi per blindare la salvezza

Catanzaro - Monopoli

CATANZARO – Vietato sbagliare. Queste le parole d’ordine per il Catanzaro, impegnato domani nella trasferta di Fondi. Dopo due anni di tribolazioni, i giallorossi potrebbero agguantare una salvezza tranquilla, indipendente dai risultati altrui. Certo, le speranze a inizio stagione erano altre, squadra e allenatore ne sono consapevoli, ma arrivati a questo punto un finale di stagione senza patemi rappresenterebbe il miglior scenario per una ripartenza all’altezza.

Playoff a tre punti

Sullo sfondo anche un’improbabile rincorsa ai playoff, distanti tre punti per via della partita giocata in più dal Catanzaro. Un motivo in più per dare il massimo nel match di domani, come sottolinea Pancaro in conferenza stampa. «E’ un’eventualità remota ma abbiamo il dovere di crederci fino a quando è possibile». La partita di domani, al netto della classifica, potrebbe essere piena di insidie. Innanzitutto per il carattere delle aquile. Più volte nel corso della stagione a vittorie piuttosto convincenti sono seguite partite scialbe, senza note positive per i calabresi. Per dirla con le parole del mister «domani è un’occasione per invertire il trend del campionato e dimostrare quella continuità che non siamo mai stati in grado di trovare».

Gli avversari

Da non sottovalutare poi la situazione del Fondi, costretto a vincere per sperare in una salvezza che avrebbe contorni epici. C’è il rischio che le motivazioni dei laziali siano superiori a quelle dei giallorossi. Le ultime giornate per definizione sono sempre le più beffarde. Mettere in cassaforte la salvezza deve essere il primo obiettivo. Poi si potrà ragionare di eventuali playoff. Altrimenti si tornerà in vacanza con l’acqua alla gola e meno certezze in vista della prossima stagione.

I convocati

Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico Giuseppe Pancaro ha convocato per la partita Racing Fondi-Catanzaro di domani 22 calciatori:

PORTIERI: Nordi, Marcantognini;

DIFENSORI: De Giorgi, Di Nunzio, Gambaretti, Nicoletti, Riggio, Sabato, Sepe, Zanini;
CENTROCAMPISTI: Badjie, Maita, Marin, Onescu, Spighi, Van Ransbeeck;

ATTACCANTI: Corado, Falcone, Infantino, Letizia, Puntoriere, Valotti.

Emanuele Mongiardo

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top