Calcio

Il derby tra Vibonese e Catanzaro termina senza gol

Vibonese - Catanzaro

VIBONESE – CATANZARO

VIBONESE (4-3-2-1): Mengoni; Finizio (40’ st Collodel) Malberti (48’ st Ciotti) Camilleri Tito; Prezioso (40’ st Silvestri) Obodo Scaccabarozzi; Melillo Bubas; Allegretti (15’ st Taurino). In panchina: Zampaglione, Franchino, Silvestri, Çani, Donnarumma, Raso, Altobello, Maciucca. Allenatore: Orlandi.

CATANZARO (3-4-3): Furlan; Celiento Riggio Nicoletti; Statella Maita (23’ st De Risio) Iuliano Favalli; Fischnaller (17’ st Giannone) D’Ursi (38’ st Posocco) Ciccone (17’ st Bianchimano). In panchina: Elezaj, Mittica, Pambianchi, Kanoute, Nikolopoulos, Lame. Allenatore: Auteri. 

ARBITRO: De Santis di Lecce.

NOTE: spettatori 3mila circa di cui quasi mille ospiti. Ammoniti: Bubas, Prezioso, Malberti (V),  Nicoletti, Celiento, De Risio (C). Angoli: 4-3. Recupero: 2‘ pt, 4’ st.

VIBO VALENTIA – Finisce senza reti la gara tra la Vibonese e il Catanzaro. Nonostante una partita abbastanza vivace, per lunghi tratti dell’incontro, nessuna delle due riesce ad avere la meglio sull’altra. 

La formazione di casa si schiera con il consolidato 4-3-2-1: ritorno in campo per Prezioso e con Allegretti in avanti. Il Catanzaro di Gaetano Auteri si schiera con il solito 3-4-3. I rossoblù sono reduci dalla trasferta di Trapani mentre i giallorossi continuano il momento positivo nelle zone di alta classifica (foto profilo Facebook della Vibonese). 

Gol annullato al Catanzaro 

La prima conclusione della gara arriva al minuto 3. Fischnaller cerca la conclusione dal limite ma l’esito non è dei migliori. Dopo tre giri di lancette altro brivido per la retroguardia della Vibonese. Ciccone si coordina e lascia partire un tiro dalla distanza: palla di poco fuori. I rossoblù si fanno vedere dalle parti di Furlan, in maniera non incisiva ai fini della realizzazione, con Prezioso. 

Miracolo di Furlan sul tiro di Melillo al minuto 23. Il pubblico di casa protesta, in maniera piuttosto forte, per un presunto tocco di un difensore ospite. L’arbitro, in ogni caso, lascia proseguire il gioc. Al 40’ Ciccone sbaglia il tiro che termina direttamente in curva. Gol annullato a Celiento per sospetta posizione di fuorigioco. Il primo tempo termina senza reti.

Catanzaro più aggressivo ma il derby non si sblocca

Nei primi minuti della seconda parte di gara il Catanzaro attacca maggiormente. La manovra efficace degli ospiti, però, non riesce a concretizzarsi. Al minuto 19 occasione importante per la Vibonese. Taurino si crea il giusto spazio in area ma calcia da due passi mandando la sfera alta. 

Auteri vuole fortemente conquistare punti e inserisce Giannone e Bianchimano per offrire un maggior apporto offensivo. Al 38’ Bubas prova dai 30 metri ma Furlan blocca ancora una volta. Il Catanzaro tenta l’assalto nel finale ma la difesa di casa regge senza subire reti. 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com