Calcio

Meno due a Crotone-Cosenza, Oddo: «Potrà essere la partita da dove ripartire»

CROTONE – C’è tanta attesa per il derby contro il Cosenza in casa Crotone. Settimane di intenso lavoro per la squadra agli ordini del mister Oddo che si era ritrovato ad affrontare due partite in appena 8 giorni da allenatore degli squali.

Dicevamo dell’attesa per questo derby e per la voglia di rivalsa che c’è in casa rossoblu: «Si tratta di un derby e le motivazioni aumentano ancora di più qualora dovessero mancare. Ma non credo. La situazione è difficile per noi, è sotto gli occhi di tutti, soprattutto dal punto di vista della classifica. Stiamo lavorando tanto per cercare di partire alla grande. Lunedì sarà la partita da cui bisogna partire per il nostro percorso che ci porterà più lontano possibile».

Sulla condizione della squadra

Stanno tutti bene, è ovvio che Martella si è allenato sempre mentre Marchizza un po’ meno. E’ ovvio che metterò in campo chi si è allenato di più e che mi dà più fiducia sotto il profilo fisico. E’ un gruppo che sta lavorando molto bene e sta certamente migliorando sotto la mia direzione e per come vedo io il calcio. Sono convinto che la squadra cercherà di fare tutto quello che abbiamo preparato. Dobbiamo dare una sterzata decisiva dal punto di vista emotivo.

Gli avversari

«Il Cosenza di Braglia è una squadra che non butta mai la palla, corre tanto e credo che abbia punti in meno rispetto alla reale forza della squadra. L’unico dubbio è su come giocherà visto che ha messo in campo tutti i moduli ma per noi poco importa».

Mentalità vincente

«La mentalità? Stiamo cercando di costruire una squadra che sia vincente, con una mentalità da vincente. Che sia consapevole dei propri mezzi, che sappia offendere e capire quando ragionare, difendere e stare bassi. Una squadra vincente è quella che capisce i momenti della partita. Quando questa squadra capirà questi momenti – conclude Oddo – diventerà una squadra importante».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com