8@31

Il Sindaco riceve gli studenti che protestano per i rifiuti

COSENZA – Una squadra speciale  di Ecologia Oggi sta lavorando da ieri per alleviare la grave situazione igienica della città nei suoi punti più sensibili. In particolare, si sta operando per eliminare i cumuli dei sacchetti nelle aree più prossime a scuole, ospedali, altre strutture sanitarie e sociali.
E’ stato personalmente il Sindaco a dare l’informazione ad una delegazione di studenti delle scuole superiori, ricevuta questa mattina in municipio dopo la protesta che i giovani avevano inscenato in piazza dei Bruzi, preoccupati dello stato della città stracolma di rifiuti in tutti i quartieri ed anche davanti agli istituti.
Mario Occhiuto ha fornito ai ragazzi tutte le informazioni del caso, tornando ad illustrare quanto già detto nella conferenza stampa di sabato scorso.
Il Sindaco ha ribadito che l’ incresciosa situazione non può in nessun modo essere attribuita all’Amministrazione comunale che, anzi, ha evitato conseguenze anche peggiori grazie all’avvio a ritmo sostenuto, già da diversi mesi scorsi, ed all’allargamento a tutta la città della raccolta differenziata.
Molto più complesse –ha spiegato il primo cittadino- le ragioni che hanno portato non solo Cosenza, ma tutta la Calabria a queste critiche condizioni.
Naturalmente il Comune non sta con le mani in mano. Oltre a sostenere con forza nelle sedi opportune la necessità di cambiare drasticamente politica relativamente a raccolta e smaltimento dei rifiuti in regione,  ed a rivendicare i diritti del capoluogo bruzio, già da ieri è stato  predisposto con Ecologia Oggi il servizio di raccolta nei luoghi più delicati.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com