8@31

‘Lumen Calabriae’: riparte il festival dei talenti calabresi

lumen calabriaeLa terza edizione del festival canoro ‘Lumen Calabriae’ è giunta finalmente ai nastri di partenza. Da settimane l’associazione culturale lametina ‘Muse’, ideatrice della kermesse canora, annunciava l’avvio imminente delle selezioni e ora finalmente è arrivato il lancio ufficiale. I tanti talenti calabresi si troveranno innanzi a una nuova via da percorrere per farsi conoscere e giudicare da personalità esperte in ambito musicale e canoro.
La prima fase del festival, come in ogni talent show che si rispetti, passa per le selezioni che inizieranno il 29 marzo a partire dalle ore 16, presso l’Associazione musicale ‘Terra di Sol’ di Lamezia Terme. Qui gli aspiranti protagonisti della terza edizione del festival avranno modo di esibirsi lasciandosi ascoltare da una certificata commissione selezionatrice. Dopo questa prima fase, i più fortunati passeranno a quella successiva, vale a dire lo Stage Semifinale. Anche in questo caso, al termine si svolgerà una scrematura dei partecipanti: quelli ritenuti idonei passeranno alla finalissima prevista per il mese di luglio.
Per la terza edizione del festival l’Associazione ‘Muse’ propone una novità relativa alle procedure di selezione. Il nuovo ingrediente riguarda le modalità: in sostanza, non saranno più gli aspiranti cantanti a spostarsi, bensì la commissione selezionatrice. Si applicherà infatti un modulo itinerante in diverse città della Calabria per ampliare le possibilità di scelta e garantire visibilità a una più vasta platea di desiderosi partecipanti. Al momento le città ospitanti, oltre a Lamezia Terme, sono Catanzaro e Cosenza, ma gli organizzatori si sono dichiarati disposti ad accogliere qualsiasi altra proposta.
Come abbiamo poc’anzi accennato, le selezioni serviranno a scegliere ben 15 semifinalisti che frequenteranno lo stage con un coach qualificato. Lo scorso anno questo compito era stato affidato al Maestro e cantante Max De Angelis che aveva trasmesso ai Quindici interessanti consigli sia per quel che concerne la tecnica che in riferimento all’interpretazione. Per quest’anno l’Associazione ‘Muse’ ha ancora la bocca cucita, preferendo attendere prima di svelare il nome del misterioso artista che terrà lo stage e che avrà poi il compito di individuare i 10 finalisti che a luglio si ‘giocheranno’ la vittoria del festival.
Fin qui, dunque, le prime news in merito a un evento che Lamezia attende e al quale ormai la città si è affezionata. L’Associazione ‘Muse’, dal canto suo, ha promesso ulteriori informazioni, preferendo al momento mantenere ancora un po’ di suspense sul coach top secret. A questo punto, non resta che ingranare la marcia e partire davvero.
Daniela Lucia

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com