Attualità

Rende accoglie i nuovi nati con la “Chiave della gentilezza”

RENDE (CS) – La “Chiave della gentilezza” in dono ai nati nel 2020: sabato 26 giugno al Parco Acquatico di Rende, dalle ore 17,30 con la consegna ai bimbi della città del simbolo di accoglienza da parte dell’intera comunità si conclude la Settimana delle panchine viola. “Un momento importante, in cui si darà il benvenuto al nostro futuro attraverso la Giornata Nazionale della Gentilezza ai nuovi nati – ha affermato il sindaco Marcello Manna-. “L’intento è quello di alimentare il desiderio di rinascita e i sentimenti di speranza di cui il nostro presente ha bisogno per ripartire”. 
 
Un’occasione di festa per tutti i cittadini su iniziativa dell’Associazione Cor et Amor, nell’ambito del progetto nazionale Costruiamo Gentilezza: “un cerimoniale condiviso con tutti i comuni italiani, per creare un simbolo identificativo della giornata affinché il messaggio di gentilezza ed accoglienza, racchiuso in questa occasione, acquisisca la forza di una voce che comunica all’unisono”, ha dichiarato l’assessore Annamaria Artese che ha aggiunto: “ringrazio le realtà associative che hanno aderito all’iniziativa, oltre ai gestori della struttura Santa Chiara 4.0 che hanno fatto sì che potessimo festeggiare questo giorno all’interno del Parco Acquatico”.
La chiave della gentilezza è realizzata in pasta di sale dai bambini del Nido Peter Pan e dagli ospiti del Centro Anziani Casa dei Fiori, della Casa di Riposo Villa San Carlo e dal Centro Minori del Comune di Rende. 
 
L’iniziativa vedrà inoltre l’inaugurazione dell’ultima panchina viola all’interno del Parco Acquatico, a cura del centro diurno per minori “Il Melograno”.
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com