Attualità

Supporto e assistenza anziani, dalle Acli occasioni di impiego per 13 giovani under 35

COSENZA – Le Acli – Associazioni Cristiane dei Lavoratori Italiani – della provincia di Cosenza, in coordinamento con le Acli nazionali, hanno partecipato all’Avviso emanato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale e il Dipartimento per le Politiche della Famiglia – Progetto “Time to Care” e sono risultate assegnatarie di 13 giovani under 35, che dovranno essere selezionati per essere impiegati in attività di supporto e assistenza agli anziani, in particolare: a) “welfare leggero” (quali disbrigo di piccole faccende per persone anziane o bisognose: consegna di spesa, acquisto farmaci, contatti con i medici di base, pagamento bollette, consegne a domicilio di diversi beni, libri, giornali, pasti preparati o altri beni di necessità, ecc.), b) assistenza da remoto, anche mediante contatti telefonici dedicati all’ascolto e al conforto di chi è solo, o servizi informativi per gli anziani, anche on line.

I giovani “operatori”, saranno selezionati direttamente dalle Acli e firmeranno un contratto di collaborazione coordinata e continuata (co.co.co) per 6 mesi e sarà loro riconosciuto un assegno mensile pari a 375,00 euro netti, oltre ai contributi previdenziali; avranno una copertura assicurativa relativa ai rischi connessi allo svolgimento delle attività e saranno dotati di adeguati dispositivi di protezione individuale. Inoltre, riceveranno una formazione ad hoc per essere impiegati nelle azioni progettuali dell’Ente e al termine delle attività verrà loro rilasciato un attestato di riconoscimento delle competenze.

Tutte le informazioni in merito ai criteri di ammissione alla selezione e la modulistica di riferimento possono essere scaricati direttamente dal link https://www.acli.it/time-to-care/ oppure recepiti di persona presso la ns sede di Cosenza in Via degli Alimena 76.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata direttamente tramite mail a: cosenza@acli.it o per coloro che fossero in possesso di mail pec a: aclicosenza@pec.it utilizzando il form previsto, entro le ore 14.00 del 31 ottobre 2020. 

La domanda, inviata con modalità diverse da quelle indicate e oltre il termine stabilito dal Bando, non sarà considerata valida.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top