Attualità

Teoria del gender in una scuola di Rende, dure critiche di FLC-CGIL

COSENZA – Dura denuncia di FLC-CGIL attraverso un comunicato a firma del suo segretario provinciale, Pino Assalone: «ci stupisce e ci preoccupa l’organizzazione di un convegno da parte della dirigente dell’Istituto Comprensivo “Falcone” di Rende qualche giorno fa, in collaborazione con gruppi retrivi che partecipano in maniera ideologica ad una martellante campagna reazionaria, che sparge allarmi infondati mirante a creare una vera e propria psicosi collettiva da parte di oscurantisti ed integralisti di ogni risma. Gli studi di genere sono una cosa ben più seria dell’inesistente “teoria del gender”, solo un’accozzaglia di vergognose mistificazioni ed inaccettabili luoghi comuni che deformano con consapevolezza la realtà. Le differenze di genere e le loro implicazioni mentali e sociali vanno invece adeguatamente indagate. A questo serve la scuola: educare alla parità tra i sessi, rispettare tutti i giovani, contrastare e prevenire ogni discriminazione, bullismo, violenza di genere, omofobia. Di imbonitori che vogliono ritornare ad un triste passato non sappiamo cosa farcene. Riteniamo che la dirigente dell’Istituto “Falcone” abbia fatto un cattivo servizio alla sua scuola ed a tutta la Scuola che sarà nostra cura segnalare adeguatamente al Minitero».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com