Cronaca

Maltratta la moglie, divieto di avvicinamento per un 42enne

LAMEZIA TERME (CZ) – Misura di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla moglie. È quanto gli agenti del Commissariato di Lamezia Terme hanno notificato a un uomo di 42 anni che ha maltrattato e picchiato la consorte per lungo tempo arrivando anche al punto di puntarle una forbice al collo davanti ai loro figli piccoli.
La donna, che aveva deciso di separarsi e di portare con sé i suoi figli, ha raccontato le vessazioni subite e il fatto di essere stata costretta a provvedere da sola al mantenimento suo e dei figli, riferendo di avere nascosto le lesioni provocate dalle violenze perpetrate nei suoi confronti dal marito addebitandole, con i familiari, a incidenti domestici. Le indagini condotte dai poliziotti hanno trovato riscontri al quadro delineato dalla donna anche attraverso deposizioni di figli, familiari e amici (foto di repertorio).

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com