Cultura&Spettacolo

L’Autunno Silano entra nel vivo con Maria Bolignano

Maria Bolignano

CAMIGLIATELLO SILANO (CS) – La nuova edizione di Autunno Silano ha già fatto registrare, nel primo fine settimana, il “tutto esaurito” nelle strutture ricettive dell’area. È una festa che vuole rendere omaggio ai frutti della terra, celebrando le eccellenze enogastronomiche del territorio che fanno da superba corona a “sua maestà” il fungo porcino. Il corso di Camigliatello sarà anche questo fine settimana addobbato con gli stand di prodotti tipici e animato da bande di suonatori tradizionali, in un tripudio di zampogne ed organetti, grancasse e chitarre, maschere giganti, a segnare le affinità elettive tra prodotti tipici e musiche di tradizione, nate negli stessi contesti di una plurisecolare civiltà contadina. Intriganti percorsi del gusto con degustazioni gratuite, guideranno il visitatore alla migliore fruizione dei prodotti della terra e ai loro possibili abbinamenti, evidenziando anche le antiche modalità di preparazione di insaccati, formaggi e sottolio e numerose altre prelibatezze. Indiscusso protagonista della manifestazione continua ad essere però il fungo porcino, che regna sovrano nell ’autentico paradiso micologico che è la Sila. Grande attesa per lo spettacolo di cabaret di Maria Bolignano, con la sua grottesca quanto esilarante comicità rivolta a indagare e dissacrare luoghi comuni di un sentire meridionale. Maria Bolignano sa tenere bene la scena, canta con voce accattivante, ha buone capacità espressive, comunica con facilità oltre a possedere una naturale verve comica.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com