Cultura&Spettacolo

Musei: Amendolara diventerà un hub culturale e ambientale

da sx al tavolo demma e ciminelli

AMENDOLARA (CS) – Il nuovo direttore del Parco Archeologico di Sibari, Filippo Demma, con il suo staff di progettazione, si è recato martedì pomeriggio in visita presso il Museo Archeologico Nazionale “Vincenzo Laviola”. Demma, esperto in tutela, gestione e restauro dei monumenti è stato accolto dal sindaco Antonello Ciminelli con il quale, nella sala riunioni del museo di Amendolara, ha avuto un breve ma proficuo colloquio al fine di gettare le basi per una virtuosa collaborazione tra il Comune di Amendolara e il Parco Archeologico di Sibari e quindi il Polo Museale della Sibaritide.

Il direttore Demma è rimasto positivamente colpito dalle bellezze artistiche e culturali di Amendolara, avendo visitato anche Palazzo Andreassi, nel cuore del centro storico, destinatario di un importante finanziamento di oltre un milione di euro che lo renderà un centro di aggregazione culturale e multimediale, con lo stesso museo archeologico che troverà all’interno dello storico palazzo la sua nuova ubicazione.

«Ratificheremo, grazie alla disponibilità del dottor Demma, un accordo di programma a 360 gradi per la consacrazione culturale di Amendolara. Il nostro paese ha tutte le carte in regola – ha dichiarato il sindaco, Antonello Ciminelli – per diventare un hub culturale e ambientale, attrattore turistico in tutto il mondo». Il sindaco Ciminelli ha poi accompagnato il direttore Demma in visita presso la Stazione Zoologica “Anton Dohrn” che sarà inserita, anch’essa, nella nascente progettualità in chiave culturale per Amendolara.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com