Locale

Il comune di Castrovillari chiede al Coni finanziamenenti per due progetti: il Kartodomo e il campo di Tiro a Piattello

Castrovillari( Cs) – “L’Amministrazione comunale di Castrovillari ha candidato  al Coni , nell’ambito  del Piano Sport e Periferie, approvato con DL  185/2015 , due progetti per la riqualificazione di altrettanti impianti sportivi, ubicati in zone periferiche della città.” Lo rende noto il Sindaco, Domenico Lo Polito, il quale spiega che “ i due progetti riguardano la rigenerazione del kartodromo , ubicato in contrada Conca del Re, e il campo di Tiro a Piattello, posto in contrada Petrosa. “Il Piano Sport e Periferie– aggiunge- prevede una spesa complessiva sul Territorio nazionale di 100 milioni di euro nel triennio 2015/2017, e con questa candidatura l’Amministrazione spera di ottenere un risultato positivo al fine di poter finanziare le due proposte progettuali.” L’importo complessivo richiesto per tali operazioni ammonta a 400mila euro, e prevede il ripristino, la messa a norma e la rifunzionalizzazione dei due impianti su citati, aprendoli, così, alla pratica sportiva agonistica nazionale. “L’attenzione dell’Amministrazione- ha affermato il primo cittadino- si concentra , pertanto, anche sulla qualificazione degli spazi periferici, per troppi anni lasciati all’abbandono ed all’incuria, e pone l’accento sulla pratica sportiva come momento aggregativo e come attività in grado di rimuovere squilibri economici e sociali. “Nel momento in cui i due progetti saranno finanziati- conclude- e, la loro opera di riqualificazione completata, la gestione degli impianti sarà affidata alle associazioni sportive presenti sul territorio comunale.”

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com