Primo Piano

Confiscati beni alla Cosca Gallico

REGGIO CALABRIA – Beni per sei milioni di euro sono stati confiscati dalla polizia di Stato di Reggio Calabria nei confronti di Antonino Ciappina, di 38 anni, ritenuto dagli investigatori affiliato alla cosca della ‘ndrangheta dei Gallico di Palmi, con ramificazioni nel nord Italia. La confisca ha interessato beni immobili, imprese e società aventi sede nelle province di Reggio Calabria, Milano e Bergamo, nonché polizze assicurative e conti correnti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com