In Evidenza

A Catanzaro “Giovani in Campagna” per i ragazzi con disabilità

CATANZARO –  “Giovani in Campagna” è il nome del progetto che è stato realizzato dal Centro Diurno di riabilitazione psicosociale  di Montepaone Lido, diretto dalla Dott.ssa Rosa Conca, all’interno del Centro di Salute Mentale, con lo scopo di  creare conoscenza ed interesse per un “lavoro” sostenibile: la vendemmia. Il progetto si colloca all’interno del Modello Psicoeducazionale (Falloon) in uso nel Centro Diurno, costituito da interventi psicologici e sociali. Questo modello d’intervento prevede che tra gli attori del progetto vi siano le famiglie, fino al loro pieno coinvolgimento nei programmi e nella prassi riabilitativa. Il progetto sostenuto dall’Associazione di auto mutuo aiuto  AMA Calabria a favore dei giovani con disabilità psichiatrica,  si è svolto in diverse giornate e in tre fasi distinte: vendemmia- lavorazione dell’uva- imbottigliamento del vino. Per la realizzazione del progetto, il gruppo del Centro diurno costituito da 40 persone  tra operatori, utenti e genitori, ha preso in gestione  un vigneto ubicato sulla collina di  Montepaone. Nel corso del progetto, dopo aver evidenziato alcuni tratti specifici dei vini calabresi, la particolare cura delle vigne e le prime fasi della lavorazione delle uve, la vendemmia è stata vissuta come momento culturale, con i suoi aspetti “popolari” ma anche “tecnici”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com