Approfondimenti e Interviste

8@30 post-gara/ Cosenza – Casertana

COSENZA – Il primo a scendere in sala stampa è stato imageMangiacasale, giocatore della Casertana: “il Cosenza è stato più convinto e ha creduto nella possibilità di ribaltare il risultato. Ottima squadra che sicuramente starà nelle posizioni alte della classifica. Dispiace molto per il risultato, ci avevamo creduto, peccato”.

Successivamente la parola è passata al Mister Romaniello: ” la troppa voglia di vincere ci è costata cara. Gli episodi oggi non sono stati oggi dalla nostra parte. Ho cercato fino alla fine di mettere la partita sui binari giusti”.

Per il Cosenza ha parlato l’attaccante Raimondi: “la partita è stata vinta con il cuore. Ho avuto dei problemi fisici durante il riscaldamento ma per fortuna sono riuscito a giocare. Il Cosenza vola basso, conterà molto il lavoro che faremo giorno dopo giorno”.

Queste sono invece le parole di La Mantia: “sono molto contento per il goal che è arrivato in un momento delicato sia per me e sia per la squadra. Siamo usciti dallo spogliatoio, dopo la fine del primo tempo, convinti di poter riprendere la partita. Spero di poter realizzare ancora tante reti con questa maglia”.

Infine è intervenuto Mister Roselli: “il Cosenza ha fatto un buon possesso palla, sicuramente superiore agli avversari. Sono strafelice per il risultato ottenuto. Giocare 4 partite in pochi giorni non era facile. Il Cosenza sta conquistando una buona condizione fisica. Per quello che abbiamo fatto non meritavamo di perdere, il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio: per fortuna abbiamo vinto”.

 

Alessandro Artuso

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top