Altri Sport

Campionati regionali di tennistavolo. Castrovillari sette volte sul podio

podio doppio misto i vincitori!CASTROVILLARI (CS) – Si sono svolti presso la palestra dell’ Istituto Tecnico per Geometri A. Righi di Reggio Calabria  i Campionati Regionali di terza e di quarta categoria dove il tennistavolo Castrovillari ha conquistato  sette volte il  podio, ottenendo due ori, un argento e quattro bronzi. Alla manifestazione erano presenti tutti i componenti del Comitato regionale Fitet Calabria, il Presidente Pino Petralia i consiglieri regionali Stefano Sdringola, Giuseppe De Gaio, Giuseppe Romeo, Francesco Ferraro, Maurizio Leo.Grazie ai risultati ottenuti, la squadra castrovillarese si è piazzata al secondo posto alle spalle del Casper , nella classifica di società. ” In continuità con i grandi risultati ottenuti ai campionati individuali e a squadre, abbiamo quasi chiuso la stagione con nuove grandi soddisfazioni agli ultimi campionati regionali di categoria e giovanili e stiamo preparando una nuova stagione che ci auguriamo essere di grandi soddisfazioni pongistiche e di ulteriore crescita e domenica prossima abbiamo a Castrovillari i Campionati Regionali Veterani a conclusione della stagione agonistica regionale”ha dichiarato il presidente De Gaio.

Di seguito gli atleti della società del pollino medagliati.

Singolo Maschile Quarta Categoria

Campione Regionale: Antonio Corrado ( Castrovillari)

Doppio Misto Quarta Categoria

Campioni Regionali Giada D’ Elia ( Castrovillari) – Steven Fiore ( Atlantide)

Singolo Maschile Terza Categoria

Terzo posto: Antonio Corrado ( Castrovillari)

Doppio Maschile Terza Categoria

Secondo posto : Eros Perri ( Piscopio)  Antonio Corrado ( Castrovillari)

Singolo Femminile Quarta Categoria

Terzo posto: Giada D’ Elia ( Castrovillari)

Doppio Maschile Quarta Categoria

Terzo posto: Luca Lombardi – Antonio Corrado ( Castrovillari)

Doppio Maschile Quarta Categoria

Terzo posto: Luca Lombardi -Antonio Corrado ( Castrovillari)

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top