Calcio

Cosenza, trattativa ben avviata per il difensore Anibal Capela. Rinnova Mungo e arriva Cerofolini

Anibal Capela

COSENZA – Il Cosenza è vicino all’approdo in rossoblù del difensore Anibal Capela. Il calciatore portoghese è svincolato dal primo giorno di luglio dopo l’esperienza con il Carpi. La trattativa potrebbe concludersi a breve con le rispettive firme sul contratto (foto carpicalcionews.it). Nonostante l’opzione per altri due anni lo stopper non ha rinnovato con il club emiliano. Il direttore sportivo Stefano Trinchera sta cercando di chiudere la trattativa a stretto giro portando in città il classe 1991. Una trattativa veloce ma allo stesso tempo tempestiva per acquisire le prestazioni sportive del ragazzo.

Chi è Anibal Capela?

Capela è un difensore centrale con diverse esperienze in Portogallo. Ha vestito le maglie del Rio Ave, Braga, Coimbra oltre ad una breve esperienza nel Moreirense. Cresciuto nelle Giovanili del Braga ha giocato sempre in patria prima di giungere in Italia al Carpi. In Cadetteria ha totalizzato 18 presenze. Esperienza in Champions League datata 8 dicembre 2010 con la maglia del Braga contro lo Shakhtar Donetsk. In quell’occasione la sua squadra perse 2-0 grazie alle reti di Rat e Luiz Adriano.

Questione Tutino e non solo

Il calciatore del Napoli ha incontrato ieri pomeriggio il direttore dei partenopei Cristiano Giuntoli per comunicare la propria volontà di vestire la maglia del Cosenza. Un’altra stagione in rossoblù alla ricerca di un percorso di crescita volto al futuro ingresso nelle fila del Napoli. L’agente del centravanti ha accompagnato il ragazzo presso il ritiro dei campani, in quel di Dimaro, per fare il punto della situazione. Tutino ha espresso il desiderio di rimanere in riva al Crati dopo la promozione dei silani in Serie B. In Calabria ritroverebbe il suo compagno Luca Palmiero e il neo arrivato, nonché cugino, Armando Anastasio. Per la porta Michele Cerofolini ha già raggiunto un accordo con il club ma non è escluso che si possa andare alla ricerca di un altro portiere di esperienza. Tutto fatto per i rinnovi di Domenico Mungo, Angelo Corsi, Allan Pierre Baclet e Manuel Pascali. Per tutti è previsto l’accordo annuale, soltanto il capitano firmerà un contratto sino al 30 giugno 2020.

Differente il discorso per il centravanti Gabriele Gori che, nonostante l’accordo formale raggiunto con il Cosenza, potrebbe finire al Foggia insieme ad Albano Bizzarri. Dall’entourage del calciatore parlano semplicemente di un sondaggio ma in realtà i pugliesi hanno promesso un ruolo importante al giovane attaccante della Fiorentina. Non farà parte del gruppo di Braglia, per la prossima stagione, il centrocampista Massimo Loviso. Le parti non hanno raggiunto un accordo.

Si attendono, nel frattempo, aggiornamenti in merito visto che le uniche ufficialità rossoblù riguardano Tommaso D’Orazio e Matteo Di Piazza.

AGGIORNAMENTO ORE 18: Domenico Mungo ha rinnovato con il Cosenza. Contratto annuale con scadenza giugno 2019.

AGGIORNAMENTO ORE 20,30: Michele Cerofolini è ufficialmente un nuovo calciatore rossoblù. Il giovane giunge a Cosenza con la formula del prestito annuale.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top