Locale

«Rende comune virtuoso», pagati tutti i fornitori. «Importanti azioni messe in atto»

foto manna

RENDE (CS) – «Il Comune di Rende ha pagato tutti i fornitori al 31 dicembre, a conferma di una ritrovata solidità economica».

Lo afferma in una nota l’amministrazione comunale. «È stato compiuto un vero e proprio percorso virtuoso se si pensa alle condizioni ereditate al momento dell’insediamento».

L’amministrazione Manna, però, ha guardato con molta attenzione alle situazioni particolari riferite alla produzione industriale e al centro storico. È stata ratificata l’esenzione Tari per l’area industriale, incentivo importante per la ripresa delle attività di insediamento produttivo in una zona che è oggetto di rilancio.
Significativa, dal punto di vista sociale, l’estensione della no tax area per tutto il centro storico, nel quale sono finite anche risorse utili per l’inclusione.
Il prospetto dell’impegno complessivo della giunta comunale restituisce oggi un quadro di maggiore serenità, capace di far guardare al futuro con ottimismo

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com