8@30 in piazza

Detenuto carcere minorile incendia cella

Detenuto carcere minorile incendia cella

CATANZARO – Un detenuto nel carcere minorile di Catanzaro ha incendiato la cella dopo che il giorno prima aveva compiuto gesti di autolesionismo, ferendosi in piu’ parti del corpo. Lo rendono noto Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Bellucci, segretario nazionale. ”Si tratta – aggiungono – di un detenuto di origine magrebina che, ci riferiscono, si era gia’ reso responsabile di un’evasione dal carcere minorile di Milano e di altri gravi episodi”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top