Nerd

[#LuccaComics] Manga e Anime, tutte le maggiori uscite italiane del 2018

Da un paio di giorni, la fiera nerd più attesa d’Italia (e non solo) si è conclusa sotto una scrosciante pioggia.

Anche quest’anno le case editrici più importanti hanno lasciato noi gli attesissimi annunci delle pubblicazioni previste per tutto l’anno 2018: stiamo parlando ovviamente di Planet Manga (Panini Comics), Star Comics, Jpop, Dynit, e Yamato video.

Facendo un’enorme riassuntone delle varie conferenze, possiamo dire che abbiamo avuto momenti un po’ “sottotono”, che però sono riusciti a risollevarsi grazie a titoli attesissimi dal pubblico italiano, alcuni addirittura da anni.

Ma bando alle ciance e partiamo subito!

Yamato Video (1 Novembre)

La conferenza Yamato Video ha visto come protagonista l’attesissimo Dragon Ball Super, rilasciato sia in Blu-ray che DVD, in cofanetti da 12 episodi. Sarà proposto ovviamente senza censure video e con sottotitoli il più fedele possibile all’originale. Prossime uscite Home Video saranno quelle di Dragon Ball The Movie & TV Special Collections 1986-1997, ovvero tutti i film e gli special TV usciti nel corso degli anni in un cofanetto da collezione esclusivo.

Acquisite le versioni BD e DVD di Lupin III: La donna chiamata Fujiko Mine, Lupin III: L’avventura italiana e Judo Boy.

Annunciati anche per la prima volta in Blu-ray i film di Card Captor Sakura, Ninja Scroll, Black Jack: La sindrome di Moira, Hurricane Polymar Holy Blood, Kyashan il mito, Tecno Ninja Gatchaman e Time Bokan – le macchine del tempo, Lady Oscar, Nadia il mistero della Pietra Azzurra, Lupin III La prima serie REMASTERED e la serie storica di Yattaman. Nuova edizione per i Jin-Roh, uomini e lupi e la serie completa Mazinkaiser.

Per l’edicola sono previste le serie General Daimos e molto probabilmente Ryu il ragazzo delle caverne.

Man-ga invece proporrà per la stagione invernale le serie   Yattaman (serie classica) dal 16 novembre, Rainbow Days dal 29 novembre, Danganronpa The Animation dal 30 novembre.

Per Yamato Animation sono state acquisite le novità Danganronpa 3, Servamp e Regalia.

Inoltre arriveranno molte serie su TimVision, tra cui Devil Lady, Highschool of the Dead e Tecno Ninja Gatchaman.

Dynit (4 Novembre)

Più tranquilla invece è la conferenza Dynit, che annuncia le prime edizioni in Home Video per Eureka Seven Hi-Evolution, Stablazers 2199: Odyssey of the Celestial Ark (che approderà anche su VVVID), Polymar, Tekkaman e Kyashan. Saranno presenti inoltre La grande avventura del Piccolo principe Valiant (DVD e BD), 20.000 leghe sotto i mari (DVD), Alì Baba e i 40 ladroni (DVD), Gli Allegri Pirati dell’isola del tesoro (DVD), Il gatto con gli stivali (DVD), Continuavano a chiamarlo il Gatto con gli Stivali (DVD), Il gatto con gli stivali in giro per il mondo (DVD), La leggenda del Serpente Bianco (DVD e doppiaggio in italiano), Le meravigliose avventure di Simbad (DVD), Il piccolo Remì e il fedele cane Capi (DVD), tutti sbloccati dopo anni di diritti bloccati. Ancora vediamo In Questo Angolo di Mondo (Gennaio 2018) e La Forma della Voce (Febbraio 2018).

Per quanto riguarda le nuove acquisizioni, vediamo Shingeki No Kyojin: Kakusei no Hoko in uscita in Home Video, Gundam Thunderbolt: Bandit Flower, Tokyo Ghoul The Movie (Live) e lo speciale cofanetto dedicato a Akira 30° Anniversary, che vedrà anche un ridoppiaggio e il lancio al cinema. Vediamo inoltre Fate/stay Night Heaven’s Feel: Presage Flower, Mirai (di Mamoru Hosoda), Kill la Kill.

Sono molto interessati alla seconda stagione di FLCL, ma per la riedizione della prima stagione ci sono problemi di diritti. Ma grande entusiasmo per la terza stagione di Tokyo Ghoul, che sono intenzionati ad accaparrarsi.

JPOP (1 Novembre)

Tra le conferenze più apprezzate c’è sicuramente quella di Jpop, casa editrice che ha avuto molte difficoltà negli ultimi anni a pubblicare con regolarità le sue serie, che però sembra essersi ripresa alla grande con i titoli che è riuscita a strappare ad altri importanti colossi dell’editoria manga.

Da citare subito il ritorno di un “grande interrotto” come Dance in the Vampire Bund, titolo che una decina di anni fa fece il botto e diventando così un piccolo cult del genere. Jpop farà un’edizione in sette volumi, completando così il manga anche da noi.

Tra le interessanti acquisizioni abbiamo Devilman Saga, Killing Stalking Seconda Stagione, Your Name Another Side (novel del fortunatissimo film animato), Armed Girl’s Machiavellism, Blood Bank (web comic coreano), Yatamomo, Kakukaku Shikajika, I Sette Figli del Drago, Le Pomme Prisonnière (entrambi volumi unici), Shimanami Tasogare, Horimiya, Monster Girl, Pokemon Cookbook.

Tutti annunci di un certo spessore, ma sicuramente due sono quelli che hanno determinato la “vittoria” sulle case editrici rivali: Made in Abyss, il cui anime ha sbancato negli ultimi mesi facendosi apprezzare e conoscere al grande pubblico, e The Promised Neverland, primo e vero shounen di punta direttamente da Weekly Shonen Jump, che vende moltissimo a solo un anno dal suo esordio sull’amata rivista.

Per quanto riguarda le serie GP rimaste in sospeso, stanno cercando di chiudere tutte quelle che hanno, ma ovviamente ci vorrà un po’ di tempo.

 

Star Comics (4 Novembre)

E si parte finalmente con gli annunci della Star Comics, uno dei “big” nella pubblicazione di manga nel nostro belpaese.

Annunciato l’attesissimo seguito di Tsubasa Reservoir Chronicles, Tsubasa: WoRLD CHRoNiCLE – Nirai-Kanai, che probabilmente sbloccherà la strada per la pubblicazione delle nuove opere CLAMP, ma ancora è tutto da vedere. Atteso altrettanto è One Piece Gold: Il Film – Anime Comics, Fairy Tail S – Short Stories.

Tra le novità troviamo Cells at Work! – Lavori in corpo (Hataraku saibo), Vita da slime (Tensei shitara slime datta ken) e Comic? – Atsushi Kaneko Extra Works.

Se amate lo stile horror di Junji Ito, siete fortunati, perché finalmente verrà pubblicato un gran numero di opere di questo particolare autore come Uzumaki – Spirale, Fragment of Horror (Ma no kakera), Gyo – Odore di morte.

Annuncio che ha fatto letteralmente saltare i fan dalle sedie è Yona la principessa scarlatta (Akatsuki no Yona), enormemente richiesto e che finalmente calcherà il suolo italiano.

Resa nota anche la nuova edizione di Detective Conan in allegato alla Gazzetta dello Sport o Il Corriere della Sera in edizione RCS.

Altre informazioni sono date per quanto riguarda la Eternal Edition di Sailor Moon: questa pregiata versione del manga sta ritardando a causa della maniacale ricercatezza dei materiali e degli inchiostri di stampa, che l’autrice vuole il più fedeli possibili all’originale.

 

Planet Manga (3 Novembre)

Concludiamo la carrellata di annunci con la Planet Manga, che non ha avuto un’edizione fortunata della fiera a causa di alcuni disguidi con Tite Kubo, ma che non si è abbattuta e ha portato titoli di tutto rispetto.

Particolare è la scelta di alcune riedizioni: Blazer Drive, manga di Seishi Kishimoto, fratello del più famoso Masashi, e Sankarea, entrambi manga editi da GP Publishing in passato.

Le novità sono rappresentate da Assassination Classroom: Meibou no Jikan, Assassination Classroom:Sotsugyou Album no Jikan, Devil’s Line, One-Punch Man: Hero Taizen, Dolly Kill Kill, Funohan: Impossibility Defense, Youjo Senki: The Saga of Tanya The Evil.

Non mancano i classici, come Anna dai Capelli Rossi, Anne no Seishun e Anne no Aijou, saga completa del manga ispirato al famoso romanzo di Lucy Maud Montgomery adattati dall’autrice di Candy Candy e Georgie.

Riprendono anche i romanzi dedicati all’universo di Naruto: Naruto True Stories: Itachi’s Story Daylight, Naruto True Stories: Itachi’s Story Midnight, Naruto True Stories: Sasuke’s Story Sunrise, Naruto Original Novels: Tales of a Chaste Ninja-Dojunjo Ninden, Naruto Original Novels: Konoha’s New Story-Steam Ninja Scrolls.

Inoltre è stato reso noto che le novel di manga che non hanno molto successo è difficile che vengano pubblicate, come il caso di Fullmetal Panic, ma possibilità ci sono per Berserk. Una nuova edizione del manga è improbabile perché poiché in patria non è ancora concluso, mentre per 20th Century Boys stanno valutando se portare in Italia l’edizione Deluxe, che in Francia sta andando molto bene.

Insomma, anche quest’anno il Lucca Comics non ci ha lasciato a bocca asciutta, mentre sicuramente il nostro portafoglio lo sarà eccome… Attendiamo quindi il prossimo anno per godere di queste fantastiche novità!

Vittoria Aiello

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top