Nerd

[#LeagueofLegends] Urla dal vuoto, Cho’Gath

In occasione dell’ultima horror night dell’estate vi presentiamo una delle creature più spaventose di tutta League of Legends: Cho’Gath “il terrore del vuoto”, nato nel Void è una bestia terribilmente potente e pericolosa, soprattutto perché intelligente.

Cho’Gath venne rilasciato nella lontana Season 1, assieme al triste Amumu, e da allora l’abbiamo visto ricoprire quasi ogni ruolo grazie al suo kit di abilità capaci di portare sia danni che utility al team.

Le sue abilità sono:

Carnivoro (P)= uccidere un’unità fa ripristinare salute e mana;

Spaccatura (Q)= Cho colpisce un’area lanciando in aria le unità nemiche presenti, infliggendogli danni e rallentandoli;

Urlo bestiale (W)= Cho emette un urlo che colpisce i nemici dinnanzi a lui infliggendo danni e silenziando i nemici per qualche secondo;

Spine vorpal (E)= quando Cho usa i suoi attacchi base e questa abilità è attiva partono dal campione delle spine che infliggono danni ai nemici che gli stanno davanti;

Banchetto (R)= Cho divora un’unità nemica infliggendo danni puri, se il bersaglio viene ucciso dall’abilità Cho ottiene una stack che gli garantisce un aumento della salute massima e delle sue effettive dimensioni;

Come scritto sopra, questo kit permette a Cho’Gath di monopolizzare qualsiasi lane: grazie alla sua passiva è quasi impossibile tenerlo per molto tempo con pochi hp, i suoi danni base e gli scaling fin troppo buoni non permettono sgarri ai nemici, e i suoi danni puri provenienti dalla sua abilità finale costringono a tenersi alla larga anche se si è abbastanza “grossi”…senza considerare che si può fornire aiuto in giungla per il controllo di draghi e baroni.

Per quanto riguarda le maestrie consigliamo il ramo della risolutezza con maestria chiave “presa dell’immortale” in modo da rafforzare il sostentamento.

risolutezza

Per le rune invece:

1
9 marchi della penetrazione magica

2
9 sigilli dell’armatura

3
9 glifi della resistenza magica

4
3 quintessenze del potere magico

 

In questo modo rendiamo il nostro essere del vuoto resistente agli attacchi nemici e allo stesso tempo pericoloso grazie ai suoi danni in early game, poiché nel late privilegeremo oggetti che forniscono salute e difese, nulla vi vieta di sbizzarrirvi con le build, potete provare ad esempio a testarlo “One hit” o il classico “full ap”, ma la build più performante rimane comunque quella off tank ap.

Lasciamo ai nostalgici il video del gameplay di “Cho’Gath Eats the World”, il flash game rilasciato dalla Riot in occasione del pesce d’aprile del 2013…e ricordate, avere paura del buio è saggio!

Giulio Ciambrone

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com