Nerd

[#5Picks] Cinque titoli videoludici per Cinque opere letterarie

L’inizio di ogni processo creativo vede il creatore di contenuti (siano essi cartacei, multimediali o addirittura musicali) cercare l’ispirazione.

Quel qualcosa, ricercabile in sensazioni, stati d’animo o perfino opere già esistenti, capace di donare una scintilla primigenia a quello che poi diverrà un prodotto rifinito e lavorato. Molte volte l’esito si distacca da quell’ispirazione iniziale, deviando su percorsi non tracciati al fine di divenire qualcosa di completamente diverso. In altri scenari invece, l’ispirazione dettata da un’opera è talmente forte (o magari la necessità di espandere quanto non detto di quel particolare setting) da portare il creativo a calare interamente la propria creatura in quell’universo narrativo.

Proprio a questa seconda categoria appartiene il quintetto sottostante. Cinque titoli riconducibili a cinque generi diversi ispirati da libri e fumetti.

 

1. The Witcher Saga – Genere: Rpg

A meno che non abbiate vissuto in un bunker negli ultimi dieci anni, avrete sicuramente sentito parlare della perla realizzata da CD Projekt RED. La saga di Geralt di Rivia, ambientata nel mondo fantasy immaginato dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski, conta attualmente 3 titoli rilasciati. Malgrado un inizio senza infamia e senza lode (il primo titolo riuscì a piazzare 1,2 milioni di copie in due anni) la saga è ora acclamata come uno dei migliori successi commerciali del genere Rpg.

2. Metro: Last Light – Genere: FPS

Quando il russo Dmitry Glukhovsky scrisse il primo libro della saga di Metro, “Metro 2033” chissà se penso mai ad una trasposizione videoludica della sua collana. Fatto sta che un Metro 2033 giocabile esiste ed è, di fatto, uno dei titoli tratti da un libro più famosi di sempre. Il titolo, ben accolto da critica e giocatori, ha dato vita a due seguiti. Metro: Last Light appunto ed l’incombente Metro Exodus. Last Light vede ancora Artyom come assoluto protagonista dell’opera, ormai consumato dagli eventi del primo capitolo, e si presenta al giocatore come un first person shooter con spiccate tonalità horror


3. Arkham Series – Genere: Action OpenWorld

Vi suggerisce qualcosa il trinomio orfano – milionario – pipistrello? Se per qualche malaugurato caso la risposta dovesse esser no, mi duole informarvi che fino ad ora avete fatto a meno delle avventure dei uno dei personaggi più iconici di tutto il mondo DC Comix: Batman. Il celeberrimo uomo pipistrello oltre che protagonista di una serie stabile di fumetti, è il personaggio centrale della fortunata (e recentemente conclusa) saga di Arkham, realizzata dai Rocksteady Studios.   

4. Scott Pilgrim vs the World: The Game – Genere: BeatEmUp

Cosa accade quando si realizza un gioco ispirandosi ad un fumetto che si ispira a sua volta ai videogiochi? No nessun problema di loop ricorsivi, il risultato è Scott Pilgrim vs. the World: The Game, un edulcoratissimo BeatEmUp con meccaniche retrò e constanti strizzate d’occhio alla cultura pop. Sviluppato da Ubisoft Montreal, supportata da Ubisoft Chengdu, il gioco è disponibile unicamente in versione digitale e può esser recuperato dai digital store di Microsoft e Sony.

5. I Have No Mouth, and I Must Scream – Genere: Punta e clicca

«Gestire conflitti di scala mondiale non è cosa semplice per l’umanità, perché non costruire un complessa intelligenza artificiale capace di farlo al posto dei governi?»

Durante l’antefatto di “I Have No Mouth, and I Must Scream”, agli abitanti di un distopico pianeta Terra dev’esser suonata come un’idea brillante, salvo poi tralasciare l’ovvia presa di coscienza della macchina con conseguente sterminio del genere umano. Basato sul racconto di fantascienza di Harlan Ellison “Non ho bocca, e devo urlare” il titolo permette al giocatore di controllare i cinque umani superstiti contro AM ( l’acronimo con cui viene chiamato il supercomputer ). Tra enigmi e puzzle da risolvere, questo datato punta e clicca ha ancora tanto da raccontare in fatto di scelte morali.

 

Daniele “Icelo” Pezzolla

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com