Salute&Benessere

La Fidapa dona un televisore per i bambini diabetici

Cerimonia-consegna-Tv_1

Catanzaro – L’ambulatorio di Pediatria dell’ospedale “Giovanni Paolo II”, dove giornalmente vengono visitati i bambini diabetici, dispone di un nuovo televisore di ultima generazione. A donarlo all’Unità operativa diretta dal dottore Ernesto Saullo è stata la sezione della Fidapa di Lamezia Terme, diretta da Anna Maria Agapito. La cerimonia di consegna è avvenuta nel reparto dell’ospedale lametino, alla presenza dei medici e sanitari oltre che dell’intero direttivo della Federazione italiana delle donne impegnate nelle arti e nelle professioni.
“E’ importante poter contare sul sostegno di altre Istituzioni presenti nella società civile – ha affermato il direttore Ernesto Saullo – sempre sensibili e pronte a sostenere la nostra missione di medici, ma soprattutto a stare vicino ai nostri bambini e fare in modo di poter  garantire loro tutta la nostra attenzione. Il dottore Luigi Pullia, psicologo dello stress, è un professionista che ci sta molto vicino per queste problematiche e ci aiuta ad andare avanti, nei nostri comportamenti, nei modi di affrontare le situazioni, in modo da migliorare la nostra azione di assistenza sanitaria verso i piccoli pazienti. Gestire problematiche come il diabete e tante altre patologie – ha evidenziato il dottore Saullo – così come gestire un reparto e tante persone non è semplice; facilmente si commettono errori e quindi più persone ci sono accanto e ci aiutano in questo percorso e meglio è. Per questo sono sempre molto gradite”.
Il dottore Luigi Pallia, Psicologo Aziendale presente alla donazione ha molto apprezzato l’iniziativa anche a nome dell’Azienda ha poi spiegato come tali eventi, migliorando l’ambiente di lavoro e i luoghi di cura possano influire positivamente  sulla salute psicofisica degli operatori sanitari .
La dottoressa Mimma Caloiero, Presidente Fidapa Soveria Mannelli, ha spiegato il perché della donazione del televisore da parte della Fidapa. “Abbiamo deciso di finalizzare la donazione della Fidapa all’ambulatorio di Diabetologia Pediatrica per rendere più piacevole la permanenza presso  il nostro reparto”.
Durante la cerimonia di consegna del televisore sono intervenute anche alcune mamme di bambini diabetici. “Mi ritengo fortunata di essere capitata qui – ha detto una mamma – sono contenta, vengo con piacere in questo ospedale, anche se provengo da un’altra Provincia,  perché siamo seguiti abbastanza bene e questo ci fa andare avanti in modo diverso. Adesso possiamo dire di essere finalmente sereni, dopo una fase iniziale che non è stata facile”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top