Calcio

Vibonese sconfitta dalla Cavese. Cosenza sbaglia un rigore

CaveseCAVA DE’ TIRRENI – La Vibonese fallisce un rigore e si arrende alla Cavese, adesso prima in classifica. Di Maria rinuncia sia a Garat sia ad Allegretti. Dal primo minuto gioca Saraniti, unica punta con Crucitti a supporto. Al primo affondo la Cavese sblocca il risultato. De Rosa guadagna il vertice destro dell’area di rigore e supera il portiere Barbieri, schierato al posto di Parisi. La Cavese va in gol anche al 23’ con Varriale, servito da De Rosa. Ma il direttore di gara annulla per offside. Poco dopo il direttore di gara giudica da rigore un fallo di Sabatucci su Crucitti. Dagli undici metri Cosenza si fa parare il tiro dal portiere Conti. Prima dell’intervallo i padroni di casa raddoppiano. Angolo da sinistra, palla per Sabatucci che non ci pensa su due volte e scarica di prima intenzione in porta, gonfiando la rete. Nella ripresa Cuomo accorcia a tre minuti dal termine, ma è troppo tardi per rimettere la sfida in equilibrio.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com